Univerza na Primorskem Fakulteta za matematiko, naravoslovje in informacijske tehnologije

Cikel predavanj Famnitovi Biološki večeri 2021/22 je zaključen.

“Širok spekter tematik s področja aktualnih in aplikativnih raziskav biodiverzitete”

natisni

Interazioni tra gatti selvatici: dalla lince in Slovenia ai leopardi in Africa

Mercoledì 15. dicembre 2021 alle 19.00
ZOOM


LA CONFERENZA

I gatti selvatici come la lince, il leopardo e la tigre hanno sempre stuzzicato l'immaginazione umana e allo stesso tempo svolgono un importante ruolo ecologico in natura. Tuttavia, le relazioni tra le diverse specie di gatti rimangono poco studiate, sebbene queste relazioni siano spesso il fattore principale che determina la distribuzione, l'abbondanza e il ruolo delle specie. Durante la lezione abbiamo visitato le savane africane, dove leopardi e ghepardi condividono lo spazio, gli altopiani asiatici, dove in montagna convivono leopardi delle nevi e manula, isole tropicali, dove regna la tigre tra cinque diverse specie di gatti, e foreste slovene, dove possiamo incontrare la lince eurasiatica e il gatto selvatico. Abbiamo imparato le loro vite in diversi ecosistemi e le ultime scoperte del progetto di ricerca InterMuc, che cerca di rispondere a una serie di domande aperte relative alla coesistenza di diverse specie di gatti, alla loro comunicazione e al loro mantenimento sotto la crescente pressione umana.  

https://intermuc.splet.arnes.si/


IL RELATORE

Il dr. Miha Krofel è impiegato come ricercatore associato presso il Dipartimento di risorse forestali rinnovabili presso la Facoltà di Biotecnica dell'Università di Lubiana. Lavora anche come ricercatore ospite presso l'Istituto tedesco IZW, docente presso l'Università del Litorale ed esperto di grandi carnivori presso l'IUCN SSC (Cat Specialist Group and Large Carnivore Initiative for Europe). Nel suo lavoro si concentra principalmente sulla ricerca nel campo di carnivori in Europa, Asia e Africa. Partecipa anche alle ricerche su ungulati, uccelli e rettili. Si interessa a questioni relative al ruolo che i predatori svolgono nell'ecosistema e al modo in cui gli esseri umani li influenzano. È autore di oltre 100 articoli scientifici e 18 libri o capitoli di libri e presenta regolarmente al pubblico i risultati delle sue ricerche sotto forma di articoli divulgativi, conferenze e documentari.  



       


La conferenza era organizzata nell'ambito del progetto
Engreen - Potenziamento delle infrastrutture verdi nell'ambiente transfrontaliero di IT-SI.